Informativa Cookie

Casa Editrice Online

Elogio del PVC

Pvc! Ecco un termine che molto spesso ricorre in libretti di istruzioni d’uso oppure nei cartellini delle caratteristiche di alcuni prodotti per la casa che si è in procinto di acquistare. Il pvc è un nuovo materiale che viene utilizzato in diversi campi industriali come quello tessile, per produrre pavimenti vinicili, per produrre pellicole rigide e plastificate per imballaggi e quello dell’edilizia per la produzione di tubi.

pvc

In modo prorompente questo materiale ha imposto, negli ultimi anni, la sua presenza anche all’interno delle aziende produttrici di infissi e serramenti per la casa, soprattutto nella produzione dei profilati. Questo è avvenuto perché il pvc, particolare tipo di plastica, si è dimostrato un materiale di facile lavorazione e molto versatile. I profili pvc sono i più consigliati per infissi e serramenti anche per una serie di motivi che riguardano l’ambiente.

Sceglierli vuol dire:

– preservare il verde delle foreste in quanto è un materiale costituito per il 57% da sale e per il restante 43% da petrolio. Questa miscela di materiali porta il pvc ad essere un termoplastico di origine prevalentemente naturale. Il suo impiego è indicato per la produzione di serramenti anche perché, essendo esente da plastificanti, è insensibile agli acidi, inattaccabile dai microorganismi delle muffe ed autoestinguente ed è un ottimo isolante termico;

– difendere una produzione pulita in quanto la sua lavorazione determina una produzione modestissima di polvere e un’ emissione minima di ossido di carbonio.

– ridurre l’inquinamento in quanto la sua produzione richiedo un ridotto utilizzo di energia;

– sostenere l’etica del riciclaggio in quanto è possibile riutilizzare i residui della lavorazione di tale materiale.

Una serie di motivi per i quali è palese che la scoperta dei profili in pvc in infissi o serramenti per la casa è equivalente alla scoperta delle Americhe per Colombo!



Aggiungi un commento