Informativa Cookie

Casa Editrice Online

I rilassanti centri benessere in Umbria

L’Italia centrale è molto famosa per le sue bellezze naturali: campi verdi, prati fioriti, fiumi dalle acque chiare che si incuneano fra splendide vallate e lambiscono campi coltivati e gole scoscese, circondate da boschi quasi intatti, da vigneti e da meravigliosi uliveti.

Il turista che volesse visitare il centro Italia avrà quindi la possibilità di giovarsi di questi meravigliosi paesaggi soggiornando in una delle meravigliose strutture ricettive che le regioni mettono a disposizione: parliamo ad esempio di un castello in Umbria, di un agriturismo in Toscana, di una tenuta di campagna nel Lazio, ma anche di fantastici casali, bed and breakfast, hotel di ogni categoria.

Per quanto riguarda l’Umbria, ad esempio, esistono numerose sistemazioni per qualsiasi tipo di clientela, dalla più esigente e sofisticata a quella che predilige l’avventura a tutti i costi. È per questo che l’offerta turistica comprende una grande varietà di soluzioni, e che ogni tipologia differente di struttura mette a disposizione una diversa quantità e qualità di servizi e possibilità: parliamo ad esempio di centri benessere e vere e proprie SPA all’interno delle strutture, di magnifiche piscine incastonate in morbide vallate verdi, di convenzioni con maneggi, di ristoranti che propongono prelibata cucina locale (tartufi neri, olive, olio extravergine d’oliva, prodotti di norcineria etc…), di personale qualificato che si occupa del benessere completo della clientela (e che propone magari corsi di cucina e pittura, escursioni a piedi, in mountain bike, in mongolfiera etc…).

centro benessere

L’Umbria, il cuore verde d’Italia, è una regione che per lungo tempo è stata nota “soltanto” per le sue bellezze naturali: vallate verdi, uliveti a perdita d’occhio, monti innevati, fiumi e laghi pescosi. Ultimamente però un’altra tendenza sta prendendo piede, riuscendo a innovare il mercato turistico della regione nonché le abitudini degli umbri stessi: il centro benessere.

Nella regione centrale d’Italia infatti stanno sorgendo molti centri benessere adatti a qualsiasi tipo di tasche e palato: si va dai centri low cost (che coniugano una buona offerta qualitativa con un’interessantissima proposta economica, mantenendo un sicuro appeal soprattutto sulla popolazione locale che tende a usufruirne più spesso) ai centri super attrezzati e destinati a clienti con budget medio-alti (andando a intercettare quindi sia la popolazione residente che può permettersi di spendere di più sia i turisti che, in vacanza, scelgono più facilmente di concedersi qualche lusso in più prima di tornare a casa).

I centri benessere in Umbria poi si presentano in diverse soluzioni anche per quello che riguarda la loro ubicazione e le loro offerte; si va infatti da magnifiche strutture nate proprio con lo scopo di essere SPA di alto livello a agriturismi, hotel, tenute, castelli con centri benessere privati ricavati in stanze suggestive o in locali separati, in cui esiste anche la possibilità di affittare per intero il centro benessere per una giornata per soggiorni di coppia.

In questo modo le strutture ricettive non solo ampliano la propria offerta, ma danno al cliente proprio quello che desidera: rilassarsi in un centro benessere in Umbria, immerso nel verde delle colline circostanti, a pochi passi da splendide cittadine come il capoluogo regionale, Perugia, con tutte le sue bellezze artistiche e i suoi richiami culturali, ma anche Assisi, centro spirituale di grandissimo rilievo internazionale nonché cittadina davvero bella da visitare.

Da non dimenticare, quindi, che affittando una stanza in un castello con centro benessere ad Assisi, per esempio, si ha la possibilità di rilassarsi con percorsi caldo/freddo, saune, massaggi, bagni turchi, per poi trovarsi rinvigoriti per godere completamente delle bellezze delle cittadine circostanti.



Aggiungi un commento