Informativa Cookie

Casa Editrice Online

I vantaggi del conto corrente online

Oggi il mercato finanziario ed economico ci offre la possibilità di aprire un conto corrente scegliendo il prodotto più adatto alle proprie esigenze, confrontando i diversi prodotti proposti.

La scelta del conto corrente è una decisione importante che può essere presa tenendo in considerazione alcuni parametri.

Il correntista deve conoscere le spese da sostenere per la gestione del rapporto, se conviene o meno optare per i conti a pacchetto e, nel caso, quale è la reale convenienza e praticità di aprire un conto corrente online, attraverso cioè i canali telematici.

Nello specifico, le spese da pagare per la gestione del conto corrente dipendono dalla banca a cui ci si rivolge.

prestiti

Per le giacenze superiori a 5 mila euro, comunque, il correntista dovrà sostenere il pagamento di un’imposta di bollo pari a 8,55 euro trimestrali. In realtà sono oramai pari a zero le spese di apertura e di chiusura dei rapporti, anche se si devono conoscere in modo preciso i canoni mensili o trimestrali dei conti correnti, e tutte le operazioni non ricomprese nella franchigia e nei limiti contrattuali.

Come si diceva, un altro elemento da valutare riguarda la possibilità di aprire un conto corrente a pacchetto, che in cambio del pagamento di un canone fisso è in grado di offrire operazioni gratuite illimitate, o limiti molto elevati nell’utilizzo del rapporto.

I conti correnti tradizionali sono invece, di norma, conti che prevedono un canone variabile a seconda dell’uso dello stesso rapporto: la scelta tra la prima forma tecnica del conto, o la seconda, dipenderà dalla frequenza di uso e dalle esigenze del correntista.

Inoltre una valutazione da fare riguarda l’apertura di uno dei conti correnti online, dei veri rapporti bancari di conto che promettono le stesse funzionalità dei conti tradizionali attraverso una relazione “virtuale” con la propria banca. In questo modo, i costi sono contenuti a garanzia per questo di canoni minimi o azzerati, imposte di bollo esentate e una ricca gamma di servizi bancari; una valida alternativa al tradizionale rapporto bancario.



Aggiungi un commento