Informativa Cookie

Casa Editrice Online

Come fare article marketing per promuovere un sito web

L’article marketing è una formula promozionale abbastanza stagionata dal punto di vista del suo utilizzo online, ed ha attraversato alterne fasi sia negli Stati Uniti che in Italia.

Negli ultimi anni era ritenuta una tecnica di link building di gran lunga più efficace rispetto alle più tradizionali directory web.

Sempre più di frequente, non solo le agenzie, ma anche singoli bloggers o anche piccoli imprenditori si sono avvicinati a questo canale di internet marketing per promuovere il proprio sito.

Con i più recenti algoritmi targati Google, come Google Panda e Google Penguin, questo genere di attività rischia di rivelarsi del tutto inutile, a differenza del passato, se non supportata adeguatamente sul piano editoriale.

content marketing

Sono due i consigli che ritengo attualmente fondamentali per ottenere risultati concreti e positivi da una campagna di article marketing professionale.

1 – Scegliere accuratamente le piattaforme su cui pubblicare i propri articoli.
Non andranno scelte in funzione del pagerank, o ancora peggio sul numero di link in uscita permessi dalle regole interne. L’aspetto che invece conviene controllare è il reale stato di indicizzazione del dominio, l’efficacia e la rapidità di aggiornamento del suo feed, la struttura di archiviazione interna – che non sia dispersiva o penalizzante per gli articoli.

2 – Pubblicare rigorosamente articoli inediti.
Finalmente – diranno i più – l’epoca del copia e incolla è definitivamente tramontata. Non ha nessun senso pubblicare XX volte lo stesso comunicato stampa o lo stesso testo. Tutte le copie saranno velocemente filtrate dall’indice Google, rendendo del tutto inutile la campagna. Con Google Panda e con i diversi filtri introdotti più recentemente ogni operazione di article marketing dovrà attenersi ad una prassi editoriale assolutamente rigorosa e cristallina, eliminando una volta per sempre ogni possibilità di duplicazione del contenuto, anche in fase promozionale.



Aggiungi un commento