Informativa Cookie

Casa Editrice Online

Semplice guida all’article marketing

Il modo migliore per sfruttare la tattica dell’article marketing è senz’altro quello di produrre testi originali e ben scritti.

Siate fantasiosi, non promozionali.
Scrivete testi inediti, semplici o complicati che siano, non copiate e non pensate alle parole chiave. Pensate a chi vi leggerà.

article marketing

Articoli

Scrivere un articolo è un ottimo modo per promuovere un sito, un’iniziativa, un blog o un’azienda in modo divertente ed efficace. Qualsiasi argomento vogliate trattare potrete scegliere il tono e il livello di argomentazione che vi appare più congeniale, sono adatti sia gli articoli spiritosi quanto quelli più seri o impegnati.

Un articolo, rispetto alle altre forme di pubblicazione offerte, permette molta più libertà espressiva e consente digressioni o toni più personali rispetto ad un comunicato stampa o una recensione. Allo stesso tempo un articolo può contenere testi analitici di carattere generale o specialistico, cronache personali di eventi, approfondimenti mirati verso singole questioni, di qualsiasi genere e natura.

Comunicati stampa

Un comunicato stampa serve per comunicare una notizia, presentare un evento, rendere pubblico un avvenimento. Questo è un servizio pensato per aziende, associazioni, enti pubblici e altri enti collettivi di vario genere. Pubblicare un comunicato stampa può essere utile per entrare in contatto con giornalisti, bloggers o altre figure del mondo dei media e della comunicazione, per diffondere insomma le proprie iniziative sfruttando un canale in grado di raggiungere un determinato tipo di target. Il modo migliore per scrivere un comunicato stampa è tenere presente qual’è l’interlocutore del nostro testo, per poter fornire tutti gli elementi necessari ad ottenere la sua attenzione e raggiungere gli obiettivi principali del comunicato stesso.

Stimolare la partecipazione diretta all’evento, diffondere notizie invogliando il giornalista o il blogger a rielaborarle e pubblicarle su giornali, riviste, blog e social network, promuovere quindi, in poche parole, le vostre iniziative o le vostre aziende invogliando terzi ad interessarsi a quello che state facendo.

Siate chiari ma creativi, precisi e pieni di notizie specifiche (contatti, orari, nomi) ma non troppo dispersivi… soprattutto non siate troppo promozionali, non state facendo pubblicità, state facendo comunicazione e vi state rivolgendo a persone ‘del mestiere’. Elaborate i vostri comunicati di conseguenza.

Recensioni

Una recensione naturalmente può avere un taglio promozionale più evidente, ma NON è un volantino publicitario pieno di elogi e privo di ogni ragione di essere.

Recensire un sito web significa descriverlo nel dettaglio, per come questo è realmente, per i servizi che offre o per i contenuti che propone. Vanno descritte le varie sezioni e si può includere una nota o un paragrafo per parlare della tecnologia che è stata utilizzata per svilupparlo. Lo stesso sito non può essere recensito più di una volta.

E’ possibile recensire un prodotto di qualsiasi tipo ma è necessario evitare elenchi di prodotti o peggio ancora interi cataloghi privi di testo significativo. Recensire un prodotto significa analizzarne le caratteristiche e inserirlo all’interno del mercato di riferimento, descrivendo analogie o differenze che questo presenta nei confronti degli altri prodotti del suo stesso genere. Un determinato prodotto non può essere recensito più di una volta.

E’ possibile recensire un’azienda di qualsiasi genere. Scrivere una buona recensione della vostra attività può essere un metodo molto efficace per promuoverla gratuitamente e avere un incremento degli accessi al vostro sito, da trasformare in potenziali clienti. E’ quindi molto importante scrivere un testo che sia in grado di fare la differenza nei confronti della concorrenza. La storia aziendale, per esempio, può essere un ottimo spunto per iniziare a parlare della vostra attività.

Una buona recensione, del resto, deve descrivere nello specifico il vostro ambito produttivo, sviscerare la natura dei servizi che offrite ed entrare nel dettaglio dei vostri principali prodotti, descrivendo i particolari tecnici relativi alla loro produzione, per esempio.



Aggiungi un commento