Informativa Cookie

Casa Editrice Online

La Rocca Paolina di Perugia

Nel contesto storico-artistico di Perugia, la Rocca Paolina è un luogo da visitare e, soprattutto, da raggiungere durante i moltissimi eventi che la vedono come protagonista. La costruzione risale a un preciso periodo storico, quando la città rientrò sotto il potere pontificio dopo anni di autonomia comunale.

La Rocca Paolina rientra nel novero delle costruzioni che videro ristabilito il potere dello Stato della Chiesa. Circa un secolo prima, infatti, per lo stesso motivo fu il cardinale Albornoz che volle realizzare, su richiesta di papa Innocenzo IV, fortificazioni militari e simboli di supremazia politica. Esempi ancora visibili sono la Rocca Albornoziana di Spoleto, la Rocca di Narni e la Rocca Maggiore vicino ad Assisi.

rocca paolina

La Rocca Paolina, però, sorse circa un secolo più tardi rispetto al periodo albornoziano. Le prime pietre furono poste nel 1540, nel luogo in cui già sorgevano le abitazioni della famiglia Baglioni, potenti signori della città. La progettazione venne affidata ad Antonio da Sangallo il Giovane, esponente di spicco del Manierismo italiano.

La versione della Rocca Paolina che tutti conosciamo è frutto della ricostruzione avvenuta nel 1860, in seguito alla parziale distruzione avvenuta pochi anni prima. La versione originaria, comunque, fu costruita seguendo una logica difensiva dagli eventuali attacchi subiti dall’esterno. Insomma, era il perno militare destinato alla difesa cittadina. Nella parte più alta sorgeva il Palazzo del Papa, ricco di ornamenti e sfarzi tipicamente signorili. Un lungo percorso pedonabile portava verso la Tenaglia, ossia un’altra parte della rocca destinata alla difesa militare.

Oggi della Rocca Paolina rimane visibile soltanto una parte, che è percorribile da tutti coloro che giungono in centro, attraverso le scale mobili al suo interno. Non esiste più il fossato che la isolava dal resto del territorio, ma sono ben visibili alcuni spazi interni, ora sfruttati per eventi culturali e rassegne locali.

Perugia s’identifica molto nella Rocca Paolina. Durante un soggiorno turistico, qualunque sia il vostro hotel nel centro di Perugia, potrete raggiungerla sia a piedi che con l’ausilio dei mezzi pubblici.



Aggiungi un commento