Informativa Cookie

Casa Editrice Online

Gli aminoacidi ramificati – BCAA

Gli aminoacidi ramificati (o BCAA, Branched-Chain Amino Acids) sono tra gli integratori sportivi più noti e consumati nel mondo.

Leucina, valina e isoleucina sono tre aminoacidi essenziali particolari, la cui struttura chimica, ‘a catena ramificata’, appunto, li rende particolarmente versatili nell’ambito del corpo umano, tanto nei processi anabolici quanto per le riparazioni seguite ad un qualsiasi processo proteolitico.

Il loro utilizzo è particolarmente efficace per ‘tamponare’ i dolori muscolari che possono insorgere nel corso di una sessione di allenamento intenso; si crede che l’ingestione di BCAA nel corso del workout possa prevenire quei fenomeni catabolici che vengono innescati a carico dei muscoli coinvolti dallo sforzo.

Gli aminoacidi ramificati funzionano?

, funzionano. A seconda della dose adatta al nostro corpo (e al grado di intensità dello sforzo a cui ci siamo sottoposti) sentiremo i benefici derivanti dall’assunzione degli aminoacidi ramificati dopo pochi minuti.

I BCAA possono funzionare come substrato energetico temporaneo per i muscoli sotto sforzo, e la loro integrazione durante il workout può quindi aiutare per portare avanti l’allenamento con il giusto ritmo e la giusta intensità.

bcaa aminoacidi ramificati

Dosi e tempi di somministrazione

La loro somministrazione può essere nel pre o nel post-workout, anche se probabilmente il timing migliore per i ramificati è proprio durante la seduta di allenamento (during-workout, quindi).

Le dosi consigliate sono di un grammo per ogni dieci chili massa corporea. Quindi un uomo di 80 chili assumerà 8 grammi di aminoacidi ramificati, divise tra per e post-workout o semplicemente divisi in varie dosi nel corso della sessione di allenamento.

In contesti di diete ipocaloriche e allenamenti intensi viene suggerita una dose decisamente maggiore, che può arrivare fino a 2 grammi di BCAA per ogni dieci chili di peso corporeo.

Marche consigliate

Quasi tutti i produttori di integratori alimentari hanno nella loro linea i BCAA.

KYOWA

La certificazione del marchio giapponese Kyowa è lo standard qualititativo più apprezzato, e naturalmente gli aminmoacidi ramificati certificati Kyowa sono quindi i più costosi tra quelli reperibili sul mercato.

Tra le varie marche sperimentate personalmente posso citare i BCAA di Isatori e quelli di Natroid, entrambi certificati Kyowa ed entrambi prodotti da marchi statunitensi di assoluta affidabilità.



Aggiungi un commento