Informativa Cookie

Casa Editrice Online

Il servizio sinistri delle assicurazioni

È oramai disponibile presso molte assicurazioni un servizio sinistri molto rapido ed efficace, funzionale ed al passo coi tempi. Vengono sfruttati sistemi sempre più moderni che permettono di risolvere varie problematiche legate all’incidente tramite l’utilizzo di servizi web, telefono e chat. Da relativamente poco tempo sono state introdotte varie app che consentono di velocizzare le tempistiche e sbrigare noiose pratiche con un click. Alcune assicurazioni hanno già sviluppato delle applicazioni con moltissimi tool ed informazioni pratiche, fornendo al cliente un servizio extra al passo coi tempi. Una compagnia in particolare propone un’app molto intuitiva dalle innumerevoli risorse; è infatti possibile sfruttare diverse funzionalità per un allestimento agevolato di un verbale nel caso di un incidente (comprensivo di foto e schizzo del sinistro), si può avere accesso ai numeri di emergenza di maggiore utilità, ed inoltre visualizzare una dichiarazione del sinistro in loco immediata.

auto usata

Per i meno abituati ad usare applicazioni e smartphone molto comoda risulta l’opzione “Assistenza di viaggio”, facilmente attivabile con quasi tutte le assicurazioni. È possibile infatti spuntando questa casella all’interno del nostro contratto avere sempre a disposizione un mezzo di soccorso, pronto ad intervenire in caso di incidente. Basterà quindi in questo caso effettuare soltanto una chiamata alla Centrale Operativi Sinistri di competenza per avere una rapida risoluzione dell’emergenza soccorso.

Oltre a disporre di sistemi comunicativi all’avanguardia e di pacchetti assicurativi rapidi ed efficaci, è pratica ormai comune all’interno di quasi tutte le assicurazioni offrire un servizio di carrozzeria che potrebbe semplificare la vita dell’automobilista in caso di spiacevoli problematiche. Questo tipo di servizio consentirà alla nostra assicurazione di rivolgersi direttamente alla carrozzeria associata risparmiando costose pratiche e differenti ricerche del prezzo migliore all’assicurato; si otterrà inoltre un’agevolazione nel prezzo sia per il cliente che per l’agenzia stessa.

In questo modo i tempi di riparazione saranno specificati in maniera esatta, si avrà un rimborso diretto e la consegna di un’auto sostitutiva. Sistema il seguente sempre più utilizzato da assicurati che preferiscono ottimizzare le tempistiche. Naturalmente vengono messe a nostra disposizione una serie di carrozzerie di fiducia, spetterà a noi scegliere all’interno di questa lista con buona pace della furbizia di altri carrozzieri.

Ad ogni modo in caso di sinistro è opportuno distinguere le tempistiche di risarcimento assicurativo da quelle dell’invio del perito in loco. È bene essere consapevoli del fatto che esistono degli obblighi e scadenze che riguardano entrambi i casi. Entro 30 giorni dall’incidente (vige in questo caso la data all’interno della dichiarazione delle forze dell’ordine) dovrà apparire a farci visita un perito specializzato per identificare l’eventuale danno, problematiche e casistiche legate al sinistro. Soltanto dopo la dichiarazione presentata dal perito l’assicurazione potrà iniziare le pratiche di rimborso a nostro carico che dovranno ad ogni modo completarsi in 60 giorni.

Tempistiche molto importanti legate al noleggio di un mezzo sostitutivo e all’esborso di ulteriori somme con eventuali rimborsi da verificare precedentemente con il proprio assicuratore di fiducia.

Salva



Aggiungi un commento