Informativa Cookie

Casa Editrice Online

Crepes con prosciutto e funghi

Le crepes con prosciutto e funghi sono un vero classico. Sono ottime in qualsiasi occasione, da una cena tra amici ad un pranzo nei giorni di festa e sono davvero facili e veloci da preparare. Ecco gli ingredienti necessari per preparare queste crepes salate:

INGREDIENTI CREPES:

– 250 gr di farina
– 500 ml di latte intero o parzialmente scremato
– 3 uova
– 1 pizzico di sale
– 50 gr. di burro o olio extra vergine d’oliva

INGREDIENTI RIPIENO:

– 600 gr di funghi
– 300 gr di prosciutto cotto tagliato a dadini
– 100 gr di formaggio fontina
– 1 spicchio d’aglio
– olio extra vergine d’oliva
– sale

funghi

Setacciate la farina e mettetela in una terrina insieme a un pizzico di sale e al latte. Versate il latte poco per volta, mescolando in continuazione con una frusta in modo che non si formino grumi. Infine aggiungete le uova e continuate a sbattere fino ad ottenere un impasto omogeneo e vellutato. Ora dovrete far riposare la pastella per circa mezzora: quindi coprite la terrina con la pellicola trasparente e riponetela in frigorifero.

Mentre la pastella riposa, potete iniziare a preparare il ripieno. Lavate e pulite i funghi, tagliateli a fette e cuoceteli in una padella dove avrete fatto soffriggere dell’aglio. Mescolate ogni tanto e aggiustate di sale. Una volta che i funghi sono cotti, aggiungete il prosciutto cotto tagliato a dadini.

Preparate ora le crepes. Prendete una padella antiaderente e mettetela sul fuoco con poco burro. Quando la padella sarà ben calda, versatevi un mestolo di pastella, distribuendolo velocemente. Fate cuocere la crepes da entrambi i lati finchè non sarà dorata. Mettete la crepe su un piatto da portata e continuate a cuocere le altre finchè la pastella non sarà finita.

Distribuite il ripieno al centro di ogni crepes, metteteci il formaggio tagliato a dadini e chiudete la crepes a fagottino o a cannolo. Adagiate tutte le crepes ripiene su una pirofila e infornate per circa 15 minuti a 180 gradi.

Servite le crepes ben calde.



Aggiungi un commento