Informativa Cookie

Casa Editrice Online

La Chiesa di Ognissanti di Firenze

Il convento di Ognissanti fu eretto nel 1251 e divenne il centro della vita del borgo, famoso per la tessitura e la filatura della lana.Nel 1627, la chiesa di Ognissanti fu completamente rifatta da B. Pettirossi e poi radicalmente restaurata dopo i danni dell’alluvione del 1966.

La facciata, restaurata nel 1872, è di Matteo Nigetti (1637). Si tratta di uno dei primi esempi di barocco a Firenze. All’interno un’unica navata con transetto decorato.
Dal chiostro rinascimentale della chiesa si accede all’antico Refettorio del convento. Fra le opere presenti, un dipinto di Botticelli (S. Agostino nel suo studio) ed il Cenacolo di Domenico Ghirlandaio.



Aggiungi un commento